fbpx

BIOMASSA
SEGATURA - CIPPATO - CORTECCIA

DAI RESIDUI DEL LEGNO UNA FONTE
IMPORTANTEDI ENERGIA RINNOVABILE

La biomassa è costituita dagli sfridi residui dalla lavorazione del legno della nostra segheria, essa è divisa in cippato di legno, segatura e corteccia. Il cippato e la segatura vengono utilizzati per fini energetici, in particolare il cippato nelle centrali di teleriscaldamento e la segatura viene pelletizzata e quindi usata nelle stufe domestiche. Questi scarti legnosi sono un valido combustibile alternativo alle fonti fossili, in quanto sono una straordinaria fonte di energia che si rinnova in continuazione tramite la crescita degli alberi.

Zero emissioni di CO2
La combustione del legno può essere considerata "CO2 neutra", poiché l'anidride carbonica rilasciata in fase di combustione è pari a quella fissata dalla pianta, durante la crescita, mediante il processo di fotosintesi. In questo modo si chiude il ciclo del carboni, senza emissioni aggiuntive di gas serra in atmosfera. chiedi un
preventivo

 

SEGATURA e PELLET

Dalla lavorazione in segheria si forma principalmente segatura, la quale - priva di qualsiasi impurità e trattamenti - è adatta per la realizzazione di pellet naturali e ad alta resa.
La segatura compressa, senza aggiunta di additivi o sostanze chimiche, va a formare piccoli cilindri di circa 6/8 mm e costituiscono un combustibile naturale ad alta resa.
Grazie alla pressatura, il potere calorifico del pallet, a parità di volume, è circa il doppio rispetto al legno.

 

 

CIPPATO

Il cippato è costituito da scaglie di legno risultanti dalla lavorazione dei tronchi. I nostri impianti di segheria sono dotati di “canali vibranti” i quali raccolgono gli scarti di lavorazione e li trasportano nel cippatore il quale sminuzza il legno e lo trasforma in cippato.
Questo nostro prodotto oggi viene molto apprezzato quale valido combustibile, estremamente economico ed essendo legno completamente rinnovabile. In quanto residuo di lavorazione da legno vergine, si distingue per la qualità ed è privo da qualsiasi impurità e da residui di corteccia.
Con questo eccellente combustibile forniamo le grandi centrali di teleriscaldamento che troviamo numerose nel nostro territorio, ma anche impianti più piccoli per alberghi e usi privati.

 

 

CORTECCIA

La corteggia, totalmente ecologica e priva di impurità, può essere impiegata come materiale di copertura in giardino (pacciame), per proteggere il terreno dalle condizioni atmosferiche estreme e mantenere una costante umidità, permettendo così l’insediamento di molti microrganismi. Essa mantiene e favorisce la friabilità del terreno e questo agisce positivamente anche sulla fertilità del suolo.

 

 
 
 
 
NEWS
Realizzato da Prima - agenzia di comunicazione

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.